055 5359721 Contattaci
055 5359721 Contattaci

Da Etosha alle cascate Vittoria – Namibia, Botswana e Zimbabwe

0
Nord Namibia, Chobe e Vittoria Falls - Tour individuale
Nord Namibia, Chobe e Vittoria Falls - Tour individuale
Richiedi Info
 
Nome e Cognome*
Email*
Telefono*
Data (se ci sono più partenze)
Partenza da (se ci sono più luoghi di partenza)
Messaggio (num persone; bambini...)
Ho letto e compreso l'informativa sulla privacy*
Aggiungi alla Lista dei Desideri

Per aggiungere il tour alla tua lista, devi essere registrato

6399

Hai domande sul tour?

Contattami per info & preventivi

055 5359721
Contattami

Tour con Cate

Tour di ILoveNamibia

Namibia a Capodanno con Cate

Tour dei nostri Partner

Namibia Explorer 2024

Overland Adventure in Namibia in campeggio o strutture semplice 2024

Namibia Explorer e Victoria Falls 2024

8 Cose da Sapere

Meteo Namibia: Quando andare?
Clima e meteo in Namibia Decidere di visitare la Namibia...
Vaccinazioni per la Namibia
Non sono richieste vaccinazioni, ma si consiglia la vaccinazione antimalarica...
Documenti necessari per la Namibia
Denaro e prezzi in Namibia
Il dollaro namibiano (NAD) è allineato al cambio del Rand...
Sicurezza in Namibia
Cosa devi sapere Forse non esiste paese d’Africa più sicuro...
Con cosa ci muoviamo in Namibia?
Il mezzo che più ci viene richiesto per i self...
Gli Hotel e i Lodge in Namibia
Le sistemazioni alberghiere in Namibia, che siano hotel, lodge o...
Come si mangia in Namibia
Mangiare in Namibia non è mai un problema. La cucina...

Sarà per tutti ?

Namibia…adatta a chi?
La Namibia…adatta a chi? Io consiglio la Namibia a tutti,...
Fotografare in Namibia
Fotografare la Namibia è fotografare il mondo alla sua origine...
Il Self Drive in Namibia – auto a noleggio
Impegnativo? No. Pericoloso? Neanche. Fattibile? Siiiii. Viaggiare in libertà in...
Viaggiare in compagnia – Viaggi Accompagnati e con Guida
Viaggi in gruppo: per chi ama la compagnia e una...

Hotel in Namibia

Come si mangia in Namibia?

Le vostre foto

I vostri Video

Dicono di noi

Windhoek
Namibia
Min Partecipanti : 2
Max Partecipanti : 8
Dettagli

La potenza dei grandi fiumi della Namibia del Nord, il Paradiso degli animali del Parco Chobe e la forza delle Cascate Vittoria. Se hai già visitato la Namibia dei deserti questo è il viaggio perfetto per scoprire un altro lato di questa splendida terra.Unendo la meraviglia del parco africano più popoloso di elefanti e lo spettacolo delle cascate tuonanti.
Viaggio perfetto per self drive in quanto le strade sono quasi tutte asfaltate!

Programma

IL VIAGGIO

Giorno 1 : ITALIA- NAMIBIA
Volo per Windhoek (non incluso).

Giorno 2: WINDHOEK – ETOSHA NP
Arrivo a Windhoek, disbrigo delle formalità di immigrazione, ritiro bagaglio e incontro con nostro assistente per ritiro auto.
Pernottamento: Onguma Bush Camp o similare
Trattamento: Mezza pensione
Distanze: Km 40 di strada asfaltata – Km 256 se Otjiwarongo area

Giorno 3: ETOSHA
ll Parco nazionale di Etosha, il più esteso parco faunistico dell’Africa australe, prende il nome dalla vasta depressione salina centrale, l’Etosha Pan, nome che, secondo i più, significa “grande luogo bianco dell’acqua asciutta”; un vasto deserto salino di oltre 5.000 km2 formatosi una dozzina di milioni di anni or sono da un vasto lago poco profondo, via via prosciugatosi. Il clima secco e l’ambiente sostanzialmente arido, pur se non tanto da privare gli animali del loro sostentamento, ma tale da non consentire una vegetazione troppo rigogliosa, creano l’ambiente ideale per l’avvistamento della fauna, che si raccoglie attorno alle pozze per abbeverarsi. La flora arborea è prevalentemente costituita dal “Mopane”, dalla caratteristica foglia bilobata a forma di farfalla, mentre in una ristretta area a ovest di Okaukuejo si può vedere la rara “Moringa ovalifolia”, uno strano albero con qualche somiglianza con il “Baobab” e che sembra piantato in terra alla rovescia. Questo suo strano aspetto ha fatto nascere una leggenda del popolo San, originario abitatore di queste terre, secondo la quale il Creatore, terminata la sua opera, si accorse di aver dimenticato di collocare sulla terra un ultimo arbusto e, stizzito, lo lanciò a caso così che esso cadde con le radici in alto e… così rimase.

Attività: Safari in Etosha
Pernottamento: Onguma Bush Camp o similare
Trattamento: Pensione completa
Distanze: Km 546 di strada asfaltata

Giorno 4: ETOSHA – RUNDU
Rundu, cittadina al confine con l’Angola è capitale del Kavango. L’economia tradizionale del Kavango è basata su una combinazione di orticoltura e allevamento. Un’importante industria locale è l’incisione del legno. Molta della crescita della popolazione nel Kavango è dovuta all’immigrazione dall’Angola.

Pernottamento: Hakusembe river Lodge
Trattamento: Pensione completa
Distanze: Km 470 di strada sterrata e asfaltata

Giorno 5: NKWAZI LODGE – MAHANGO NATIONAL PARK
Attraverseremo le foreste della regione orientale del Kavango fino a Divundu, dove il fiume Kavango gira verso sud dal suo corso orientale, verso il suo potente delta. Il Nunda River Lodge, dove dormiremo per la notte, si trova sulle rive di questo fiume e vicino alla Mahango Game Reserve. Un piacevole game drive pomeridiano ci aspetta.
Confinante con il Botswana, la piccola Mahango Game Reserve è una comoda tappa tra Rundu e Katima Mulilo e fa parte del bellissimo Bwabwata National Park. Il paesaggio del parco è caratterizzato da foreste, le vaste pianure alluvionali del bacino del fiume Okavango conosciute come ‘omurambas’, e il fiume Kavango. Ospita 99 specie di animali, incluso un gran numero di elefanti, leoni, leopardi e una varietà di antilopi (incluso il lechwe rosso, lo zibellino e il roan). Questo parco è una destinazione eccellente per gli appassionati di birdwatching, con le sue 400 specie, ed è il luogo perfetto per intravedere coccodrilli e ippopotami nel fiume Kavango. Oltre ai safari diurni guidati, la riserva offre anche fotosafari notturni.
Pernottamento: Nunda River Lodge
Trattamento: Pensione completa
Distanze: Km 200 di strada sterrata e asfaltata

Giorno 6: NKASA LUPALA NATIONAL PARK
Dopo colazione partenza in direzione di Nkasa Lupala Tented Camp, costruito sulle rive di uno dei maggiori canali del sistema fluviale del Kwando-Linyanti nella regione orientale di Caprivi, comunemente nota come parco nazionale Mamili e recentemente ribattezzato Nkasa Lupala National Park.

Nkasa Lupala National Park è famoso per le sue grandi mandrie di elefanti e bufali. Ha una popolazione elevata di animali selvatici che attira tutti i predatori principali; leoni, leopardi e iene sono comuni in queste zone umide. Il Parco conta più di 400 specie di uccelli, il che lo rende un paradiso per gli amanti del birdwatching durante tutto l’anno. Il Parco Nazionale Nkasa Lupala è poco frequentato dagli itinerari turistici tradizionali; l’ambiente naturale del parco è paragonabile a quello del delta dell’Okavango; si tratta, infatti, di una vasta pianura alluvionale, formata dai due fiumi Kwando e Linyanti. Durante la stagione delle piogge l’80% circa della superficie del parco è coperto d’acqua. Il centro del parco sono le due isole fluviali di Nkasa e Lupala. L’habitat ricco d’acqua del parco ospita numerose specie animali, incluse alcune molto rare come il sitatunga e il puka. l fiume Cuando, a volte traslitterato come Kwando, è il più grande degli affluenti occidentali dello Zambesi . Il Cuando nasce negli altopiani dell’Angola, scorre prima in direzione sud-est lungo il confine con lo Zambia e poi verso sud nella Namibia. Circa 10.000 anni fa, il Cuando continuava verso sud fino al Lago Magkalikadi, ma ora il fiume gira improvvisamente verso est lungo il confine con il Botswana. Da questo punto il fiume è conosciuto con il nome di Linyanti. Nella sua parte finale, dal lago stagionale Liambesi fino alla confluenza con lo Zambesi, è noto con il nome di Chobe.
Il lodge si trova al confine nord del parco non recintato, nella Conservancy Wuparo.

Pernottamento: Nkasa Lupala Tented Lodge o similare
Trattamento: Pensione completa
Distanze: Km 266 su strade sterrate e asfaltate

Giorno 7: NKASA LUPALA
Giornata dedicata alla scoperta di questo incredibile e poco conosciuto angolo di Namibia.

Attività incluse: Crociera sul fiume Linyanti + safari in jeep.
Pernottamento: Nkasa Lupala Lodge o similare
Trattamento: Pensione completa

Giorno 8: NKASA LUPALA – SERONDELA LODGE (CHOBE NP)
Il Chobe National Park ricopre una superficie di 11.000 kmq e ospita un maggior numero d’animali rispetto alle altre riserve del Botswana, gli elefanti – circa 73.000 esemplari suddivisi in gruppi fino a 500 capi – sono la principale attrattiva del parco e l’avvenimento più memorabile della vostra visita sarà senz’altro osservare quanti danni possono fare: infatti, sembra che questa zona del parco sia stata bombardata. Qui avrete anche un’ottima occasione di vedere leoni, ghepardi, ippopotami, bufali, giraffe, antilopi, sciacalli, facoceri, iene, coccodrilli, lontre, zebre e ogni sorta di uccelli. La Mababe Depression ciò che resta del gran lago che un tempo copriva la parte settentrionale del Botswana ospita l’altra grande attrattiva del parco, le paludi di Savuti Marshes. Il paesaggio è piatto e aspro, ma sarete colpiti soprattutto dalla quantità di animali presenti nella zona, in modo particolare elefanti, leoni, licaoni e iene cacciano in mezzo a branchi immensi di impala, gnu, bufali e zebre, mentre le antilopi sono presenti in gruppi incredibilmente numerosi, come non ne vedrete in nessun altro posto al mondo.

Si lascia l’auto a Kasane Airport e si prosegue con i mezzi dei lodges.

Pernottamento: Serondela Lodge o similare
Trattamento: Pensione completa
Distanze: Km 181 di strade sterrate e asfaltate

Giorno 9: SERONDELA (CHOBE NATIONAL PARK)
Giornata dedicata alla scoperta del grande Chobe e del suo parco incredibile.

Attività incluse: Crociera sul fiume Chobe, safari in jeep
Trattamento: Pensione completa

Giorno 10: SERONDELA – VICTORIA FALLS
Una nazione di spettacolare bellezza naturale, popoli amichevoli, cultura ricca ed equilibrio politico rendono lo Zimbabwe uno degli stati leader come destinazione nei safari. Le Cascate Vittoria – localmente conosciute come “Il fumo che tuona” – è una delle “7 meraviglie naturali del mondo” e l’assoluto potere di questo corso d’acqua, che si tuffa nel fiume Zambesi, è maestoso e indimenticabile. Lo Zimbabwe è ricco di peasaggi stupendi, come il lago Kariba, con le sue rive che pullulano di animali selvaggi e le sue isole, luoghi idilliaci per i safari o come il Hwange National Park che è conosciuto per i suoi grandi branchi di elefanti. Sono tante l’attività che questo paese offre, come per esempio un viaggio in kayak lungo il fiume Zambesi attraverso il Mana Pools National Park che offre incontri ravvicinati con coccodrilli ippopotami e molti altri animali selvaggi.

Insieme alle piramidi e al Serengeti, le Victoria Falls primeggiano fra le grandi meraviglie dell’Africa e costituiscono un mondo a sè. Si tratta di uno degli spettacoli naturali più grandiosi dell’intero pianeta: si può ammirare quest’immensa cortina d’acqua in tutta la sua scenografica potenza con un volo in elicottero oppure dalle Devils Pools. La forza impetuosa delle cascate, che si gettano a strapiombo da altezze vertiginose, trasmette un’emozione indimenticabile. A renderle una tra le “7 meraviglie naturali del mondo” sono lo scroscio di un milione di litri d’acqua al secondo e l’intero contesto naturale nel quale sono inserite. Le Victoria Falls vanno viste, ascoltate, toccate e gustate: sono un’esperienza multisensoriale.

Attività incluse: Crociera sullo Zambesi con Cena inclusa.
Pernottamento: Pioneers Lodge o similare
Trattamento: Colazione

Giorno 11: VICTORIA FALLS
Giornata di escursione al parco di Hwange.

Giorno 12: VICTORIA FALLS – ITALIA
Transfer in aeroporto e volo per l’Italia.

Giorno 13: ITALIA
Arrivo in Italia.

Quota di partecipazione per persona in camera doppia SU RICHIESTA

La quota comprende:
Sistemazione in camere doppie con servizi privati negli hotel e lodge indicati o similari, tutti 3*-4*
Trattamento di PENSIONE COMPLETA o MEZZA PENSIONE
Noleggio auto tipo Toyota Fortuner o Hilux 4×4
Trasferimenti, visite ed escursioni come da programma:
Game drive, Crociera in barca sul fiume Linyanti @ Nkasa Lupala
Attività come crociere sul Chobe e safari in jeep 4×4 @ Serondela
Cena in crociera sullo Zambesi al tramonto
Giornata nel parco di Hwange
Tutti i trasferimenti
Assicurazione medico – bagaglio base

LA QUOTA NON COMPRENDE
Voli e tasse aeroportuali
Visto di ingresso in Zimbabwe (Euro 30)
Pasti non indicati
Bevande ai pasti
Escursioni non indicate
Mance ed extra in genere
Assicurazione annullamento viaggio – raccomandata
Tutto quanto non espressamente indicato in “Le quote comprendono”

NAMIBIA
DOCUMENTI per CITTADINI ITALIANI
È sufficiente il passaporto valido per almeno sei mesi dalla data di ingresso. E con almeno 6 pagine libere. Per un viaggio in Namibia inferiore a 90 giorni, per gli europei non serve alcun visto. All’arrivo in Namibia, le autorità ti consegneranno un permesso di soggiorno turistico gratuito.
Norme Sanitarie
Non è necessaria alcuna vaccinazione ad eccezione si provenga da un paese a rischio febbre gialla è obbligatorio il vaccino. Per il resto è semplicemente raccomandata la profilassi antimalarica nel caso in cui si visitino le regioni a nord del paese (Kavango e ex Caprivi), soprattutto nel periodo delle piogge. Per ulteriori informazioni è consigliabile rivolgersi prima della partenza al proprio medico o all’ufficio igiene e sanità pubblica delle ASL locali.
Un consiglio per evitare di essere punti dalle zanzare è quello di usare abbigliamento di colore chiaro, zanzariere in camera e repellenti specifici.
Se si hanno problemi medici è sempre consigliabile consultare il proprio medico di fiducia o il Servizio d’igiene e sanità pubblica dell’ASL prima di decidere di intraprendere un viaggio.
Consigliamo una polizza sanitaria con buona copertura all’estero: i costi delle cliniche private in Namibia sono molto alti.
BOTSWANA
DOCUMENTI per CITTADINI ITALIANI
È sufficiente il passaporto valido per almeno sei mesi dalla data di ingresso. E con almeno 6 pagine libere. All’arrivo in Botswana, le autorità ti consegneranno un permesso di soggiorno turistico gratuito.
Norme sanitarie
Ai fini dell’ingresso in Botswana non sono più richiesti certificati vaccinali contro il Covid-19, né tamponi negativi.
ZIMBABWE
DOCUMENTI per CITTADINI ITALIANI
Passaporto con validità residua di almeno 6 mesi.
Visto necessario, viene rilasciato, in frontiera, all’arrivo nel Paese. Il costo per un’entrata singola è di USD 30, per un’entrata doppia di USD 45; per un’entrata multipla di 55 USD. Si segnala che il pagamento deve essere effettuato in contante USD. Le banconote emesse prima del 2000 non vengono accettate. E’ possibile inoltre richiedere il visto unico UNIVISA (KAZA), che consente l’accesso in Zambia e Zimbabwe, ottenibile negli aeroporti internazionali di Zimbabwe e Zambia oltre che nei posti di frontiera di Victoria Falls e Kazungula. Il visto ha una validità massima di 30 giorni al costo di 50USD e consente l’accesso anche in Botswana, dal confine di Kazungula, per coloro che intendono recarvisi per gite giornaliere.
Norme sanitarie
ZIMBABWE: COVID-19. AGGIORNAMENTO Le Autorità dello Zimbabwe con Decreto del 9 giugno 2023 hanno rimosso tutte le restrizioni.

Quota di partecipazione per persona in camera doppia

SU RICHIESTA

Compila la Form Richiedi un preventivo
Preventivo
Immagini
Video

O.t. I.D.

Altre 1 persone sono interessate a questo tour! Blocca il Posto
× Whatsapp