055 5359721 Contattaci
055 5359721 Contattaci

Sudafrica Glamping e Dubai Speciale Expo 2021 con Il Diamante

0
Sudafrica Glamping e Dubai Expo 2021- Tour di gruppo
Da€3,340
Sudafrica Glamping e Dubai Expo 2021- Tour di gruppo
Da€3,340
Richiedi Info
 
Nome e Cognome*
Email*
Telefono*
Data (se ci sono più partenze)
Partenza da (se ci sono più luoghi di partenza)
Messaggio (num persone; bambini...)
Ho letto e compreso l'informativa sulla privacy*
Aggiungi alla Lista dei Desideri

Per aggiungere il tour alla tua lista, devi essere registrato

4321

Hai domande sul tour?

Contattami per info & preventivi

055 5359721
Contattami

Tour con Cate

Tour di ILoveNamibia

Tour Namibia da Nord a Sud in Self Drive 2021

Trekking in Namibia 2022

Namibia e Sudafrica: in viaggio fra Natura ed Enogastronomia 2022

Classica Namibia 2022

Namibia Expedition in fuoristrada con Cate 2022

Wellness in Namibia 2022

Tour dei nostri Partner

Overland – Botswana in Lingua Italiana 2022

Panorama Namibiano Glamping 2022 con Il Diamante

Viaggio di gruppo in Namibia

Meravigliosa Namibia 2021 & 2022

8 Cose da Sapere

Meteo Namibia: Quando andare?
Clima e meteo in Namibia Decidere di visitare la Namibia...
Vaccinazioni per la Namibia
AGGIORNAMENTI COVID-19 Non sono richieste vaccinazioni, ma si consiglia la...
Documenti necessari per la Namibia
Denaro e prezzi in Namibia
Il dollaro namibiano (NAD) è allineato al cambio del Rand...
Sicurezza in Namibia
Cosa devi sapere Forse non esiste paese d’Africa più sicuro...
Con cosa ci muoviamo in Namibia?
Il mezzo che più ci viene richiesto per i self...
Gli Hotel e i Lodge in Namibia
Le sistemazioni alberghiere in Namibia, che siano hotel, lodge o...
Come si mangia in Namibia
Mangiare in Namibia non è mai un problema. La cucina...

Sarà per tutti ?

Namibia…adatta a chi?
La Namibia…adatta a chi? Io consiglio la Namibia a tutti,...
Fotografare in Namibia
Fotografare la Namibia è fotografare il mondo alla sua origine...
Il Self Drive in Namibia – auto a noleggio
Impegnativo? No. Pericoloso? Neanche. Fattibile? Siiiii. Viaggiare in libertà in...
Viaggiare in compagnia – Viaggi Accompagnati e con Guida
Viaggi in gruppo: per chi ama la compagnia e una...

Hotel in Namibia

Come si mangia in Namibia?

Le vostre foto

I vostri Video

Dicono di noi

12 giorni-11 notti
Partenze : 4 Ottobre 2021
Milano
Sudafrica
Min Partecipanti : 2
Max Partecipanti : 14
Dettagli del Tour

Lasciatevi sedurre da questo nostro nuovo itinerario che non solo esplora le principali bellezze paesaggistiche del Sudafrica ma unisce un soggiorno nella moderna e vibrante Dubai cogliendo così l’occasione di visitare l’Expo. Si comprenderà così la vera importanza di cosa significhi preservare e ripristinare l’ambiente a tutto vantaggio delle comunità locali e per le loro future generazioni e cosa ci riserva il futuro nell’esposizione a Dubai.

L’Anima del Sudafrica è un tour gruppo in esclusiva per il Diamante. La costituzione del gruppo avviene direttamente in loco, il Martedì mattina, presso l’aerostazione di Johannesburg dove ci sarà ad attenderVi un nostro incaricato (di lingua italiana) con il cartello “Diamante”. I partecipanti man mano che arrivano raggiungeranno l’hotel Balalaika a Sandton con un trasferimento riservato con autista di lingua inglese. La guida locale di lingua italiana sarà ad attenderVi in albergo per assisterVi nelle procedure di accettazione / consegna camera. Vi preghiamo valutare un “Early Check In” qualora desideriate avere la consegna immediata della camera garantita al Vostro arrivo. Tutti i trasferimenti in Sudafrica sono previsti in veicoli riservati. La tipologia del veicolo utilizzato dipende dal numero finale dei partecipanti. Le povere condizioni del manto stradale e/o cantieri aperti, soprattutto per alcuni tratti della Provincia del Mpumalanga e del Limpopo, richiedono talvolta limiti di velocità molto bassi e possono essere anche alla base di rotture meccaniche.

Le partenze richiedono un minimo di 2 partecipanti con un massimo limitato a soli 8 passeggeri in un veicolo. A Cape Town trasferimenti, visite ed escursioni potrebbero prevedere la condivisione dei servizi insieme a nostri altri clienti prenotati sul tour “Meraviglie Sudafricane” e “L’Anima del Sudafrica” sempre nel rispetto di massimo 8 partecipanti a gruppetto.

Durante il soggiorno nel Kruger, la guida/accompagnatore locale sudafricana di lingua italiana, vi potrà accompagnare in uno o più safari.

Il giorno di uscita a Cape Town i trasferimenti saranno organizzati in base all’orario del volo prenotato. La guida locale vi fornirà maggiori informazioni durante lo svolgimento del viaggio. Per questo servizio ci sarà un’autista/guida di lingua inglese.

JOHANNESBURG, SANDTON, JOHANNESBURG, APARTHEID MUSEUM, SOWETO, KRUGER, PARCO NAZIONALE KRUGER, THREE RONDAVELS, BOURKE’S LUCK POTHOLES, DULLSTROOM, CAPE TOWN, PENISOLA DEL CAPO

Programma

04 Ottobre 2021Italia-Johannesburg

Partenza dalla città prescelta con voli di linea per Johannesburg con pasti e pernottamento a bordo.

05 Ottobre 2021Johannesburg (Sandton): sulle orme di Mandela (125Km)

All’arrivo disbrigo delle formalità d’ingresso. Incontro con il nostro personale incaricato, di lingua italiana, per il benvenuto in Sudafrica ed assistenza al trasferimento immediato in hotel (autista di lingua inglese) situato nel cuore di Sandton, il quartiere residenziale e cuore della vita economica e della finanza di Johannesburg. Qui si trova infatti la Borsa e gli alberghi tra i più lussuosi del paese così come rinomati ristoranti e prestigiosi centri commerciali. All’arrivo in hotel sarete accolti dalla guida locale di lingua italiana per assisterVi al check-in. Pranzo in uno dei ristoranti locali che si affacciano nella bella piazza dedicata all’indimenticabile ex Presidente Nelson Mandela. Qui svetta a sua memoria un’imponente statua in bronzo di oltre 6 metri e di circa 2 tonnellate e mezzo. Nelson Mandela, il primo Presidente della Repubblica del Sudafrica eletto democraticamente, nonché figura mondiale di grandissimo spessore, testimone di pace e tolleranza, sarà il motivo conduttore di questa giornata. Dopo pranzo visitiamo infatti l’Apartheid Museum, inaugurato nel 2011, riconosciuto tra i più preminenti per la comprensione di questo triste capitolo della moderna storia sudafricana e faro di speranza per le nuove generazioni, prima di procedere verso Soweto per una visita orientativa di questo immensa “township” dove si mossero i primi passi alla lotta contro il regime di segregazione razziale. Al termine rientriamo in hotel per la cena. Pernottamento.
SISTEMAZIONE PREVISTA: Protea Hotel by Marriott Balalaika Johannesburg
Il Protea Hotel by Marriott Balalaika è idealmente posizionato nel cuore del quartiere finanziario e commerciale di Sandton, di fatto il più vibrante della città, a breve distanza dalla rinomata piazza intitolata a Nelson Mandela e ad uno dei più grandi centri commerciali sudafricani. La Sandton Gautrain Station, che collega in poche decine di minuti il centro con l’aeroporto, è a soli 5 minuti e servita da servizio navetta gratuito. Ciò che colpisce principalmente è la sua atmosfera inglese da tipica “Country House”, una vera oasi nel bel mezzo di una delle aree più moderne del paese. L’hotel è immerso in verdeggianti giardini da dove, tutto intorno, svettano modernissimi grattacieli. Un contrasto che non può colpire. La struttura in sé è semplice ed in linea con la sua categoria, 4 stelle, e comprende 330 camere, semplici ma dotate di ogni comfort. Non manca una piscina esterna, tipico pub all’inglese, ristorante e bar. Il secondo ristorante, “Bull Run”, è direttamente collegato all’hotel ed è una delle steak-house più popolari ed apprezzate in città.

TRATTAMENTO DEL GIORNO: pranzo e cena

06 Ottobre 2021Sandton / Kruger National Park (425Km)

Sveglia di buon mattino e prima colazione. Incontro con la guida/accompagnatore locale di lingua italiana e partenza per il rinomato Parco Nazionale del Kruger. Entriamo nel Parco dall’ingresso di Numbi a circa 4/5 ore di distanza da Johannesburg. Sistemazione al Mdluli Safari Lodge in tende di lusso situato all’interno del Parco. L’area centrale del lodge si sviluppa tutt’intorno ad un albero, il Jackalberry, che ha una lunga storia da raccontare. Proprio all’ombra di questo albero il capo villaggio Inkhosi MZ Mdluli, della tribù reale degli Swazi, cercò di far capire ai suoi nipoti, più di 12 anni fa, l’importanza di preservare il territorio e sviluppare un progetto d’ospitalità che potesse in qualche maniera portare beneficio a tutta la comunità Mdluli. Il turismo come impatto positivo e contributo per innalzare il livello di occupazione della popolazione locale con conseguenti benefici sui più piccoli attraverso un serio progetto di educazione. L’attuale capo della comunità, nipote dell’illuminato Inkhosi, ha sposato a pieno questa visione ed oggi Mdluli è finalmente un sogno divenuto realtà. La comunità locale non è solo coinvolta nella gestione del campo ma anche nel controllo del territorio circostante per evitare intrusioni da parte di bracconieri. All’interno di Mdluli, un’area è dedicata alla spiegazione di ciò che giornalmente i ranger fanno per la salvaguardia e la riabilitazione del territorio. Per questo motivo diciamo sempre che Mdluli è parte integrante del Vostro viaggio e al tempo stesso il Futuro della comunità e del territorio. Nel pomeriggio prendiamo parte ad un primo safari, in veicoli 4×4 aperti, accompagnati da un esperto ranger di lingua inglese all’interno del Parco Kruger. Rientriamo al campo al tramonto, cena e pernottamento.

SISTEMAZIONE PREVISTA: Mdluli Safari Lodge Kruger National Park
Per un’autentica esperienza di safari all’interno di uno dei Parchi Nazionali più acclamati del continente africano, Mdluli Safari Lodge è la risposta più appropriata anche per un livello di comfort sorprendente piacevole. Tanti i motivi per scegliere un soggiorno qui. Difficilissimo stilare una lista in ordine di importanza ma è importante sapere che questo è il primo progetto “Glamping” all’interno del Kruger. La parola Glamping fino a qualche anno fa risultava ai più quasi sconosciuta. Oggi è invece un vero e proprio modo di viaggiare per chi desidera un livello di servizi molto alto ma al tempo stesso una tipologia di sistemazione che possa avvicinare alla natura quanto più possibile. Non a caso “Glamping” nasce dalla contrazione di due paroli inglesi: Glamour & Camping. Le camere a Mdluli sono delle lussuose tende innalzate da terra su strutture (tipo palafitte) in legno. Ogni camera è spaziosa, luminosa e dotata di un letto matrimoniale (che può diventare twin all’occorrenza) con tanto di aria condizionata e ventilatore a pale. Le dimensioni sono così generose che c’è lo spazio per un bel divano che di fatto può divenire un letto in caso di famiglie e non manca un romantico scrittoio se amate scrivere un diario di viaggio o annotare i vostri avvistamenti. Nella parte posteriore della tenda sono dislocati i doppi lavabi, per Lui e Lei, la doccia interna e la toilet con acqua corrente (il WC è chiuso ed assicura una buona privacy anche per coppie di amici che viaggiano insieme). La tenda nella zona posteriore, in fondo, si completa con un’invitante doccia esterna. Nella zona anteriore invece ogni camera ha una sua verandina privata attrezzata con sedie per godere del ben panorama circostante. Prese da corrente (anche internazionali) e ricarica USB sono un po’ ovunque in camera anche a fianco del letto. L’area centrale si sviluppa tutt’intorno ad un albero, il Jackalberry, che ha una lunga storia e che ci svela il secondo motivo per scegliere Mdluli come lodge per i Vostri safari in Sudafrica. Proprio all’ombra di questo albero il capo villaggio Inkhosi MZ Mdluli, della tribù reale degli Swazi, cercò di far capire ai suoi nipoti, più di 12 anni fa, l’importanza di preservare il territorio e sviluppare un progetto d’ospitalità che potesse in qualche maniera portare beneficio a tutta la comunità Mdluli. Il turismo come impatto positivo e contributo per innalzare il livello di occupazione della popolazione locale con conseguenti benefici sui più piccoli attraverso un serio progetto di educazione. L’attuale capo della comunità, nipote dell’illuminato Inkhosi, ha sposato a pieno questa visione ed oggi Mdluli è finalmente un sogno divenuto realtà. La comunità locale non è solo coinvolta nella gestione del campo ma anche nel controllo del territorio circostante per evitare intrusioni da parte di bracconieri. All’interno di Mdluli un’area è dedicata alla spiegazione di ciò che giornalmente i ranger fanno per la salvaguardia e la riabilitazione del territorio. Per questo motivo diciamo sempre che Mdluli è parte integrante del Vostro viaggio e al tempo stesso il Futuro della comunità e del territorio. La zona ristorante, bar e “boma” (dove si cena all’aperto sotto le stelle) sorgeranno a fianco dell’area centrale di reception. Con una breve passeggiata dal campo si può salire sulla “Rock”, un’antichissima formazione rocciosa qui denominata Kopje, dalla cui sommità si gode di un panorama a 360°C sull’immenso Parco Kruger. Alla base della roccia è prevista una bella piscina, il posto ideale per rinfrescarsi tra un safari e l’altro. Le attività di safari si svolgono ovviamente nel Parco Kruger a bordo di veicoli 4×4 aperti da 10 posti a sedere. Si può prendere parte a safari di mezza giornata (3/4 ore) o dell’intera giornata che si spingono più lontani anche per darVi l’opportunità di vedere diverse zona paesaggistiche del Parco.

TRATTAMENTO DEL GIORNO: Pensione completa

07 Ottobre 2021Parco Kruger (150Km)

Sveglia di buon mattino. Dopo la prima colazione ci attende una bellissima giornata alla scoperta di questo immenso Parco Nazionale, la più grande riserva naturale del Sudafrica. Il parco si estende per quasi 20.000 Kmq (un’area equivalente allo Stato di Israele) e da Nord a Sud fa registrare quasi 350 Km, quasi 70 Km nel suo punto di massima larghezza. Aperto ufficialmente al pubblico nel 1927, vanta 147 diverse specie di mammiferi, 507 specie di uccelli, 49 specie di pesci, 34 anfibi, 227 specie di farfalle e 336 diverse specie di alberi. I turisti sono però principalmente attratti dai “Big Five”, un termine originariamente usato dai cacciatori per riferirsi ai più grandi animali selvaggi più pericolosi da abbattere. Fortunatamente per loro oggi sono considerati solo i più difficili da scovare e fotografare. Poterli avvistare tutti durante il Vostro soggiorno al Kruger richiede sempre una buona dose di fortuna. Il nostro safari oggi è praticamente un’intera giornata totalmente dedicata non solo agli avvistamenti ma anche all’esplorazione in sé del parco. Percorreremo infatti diverse piste dandoVi così la possibilità di ammirare tanti e diversi tipi di paesaggi. Il pranzo è incluso e previsto in uno dei Rest Camp del parco (Skukuza o Lower Sabie o similare). Il rientro al campo è previsto al tramonto e tempo permettendo saliremo sulla roccia che domina Mdluli per ammirare il calar del sole con una visuale a 360° gradi. Cena e pernottamento in tenda.

08 Ottobre 2021Mdluli / Panorama Route / Dullstroom (Mpumalanga) (250Km)

Al mattino effettuiamo un ultimo safari, questa volta all’interno della concessione privata di Mdluli, parte integrante del Parco Kruger. Prima di avventurarci lungo la Panorama Route, se possibile, prevediamo una sosta nel piccolo villaggio di Makoko da cui proviene principalmente la comunità Mdluli. Qui comprenderemo
ancor meglio il significato di turismo responsabile e quella bella sensazione di benessere per cui il Vostro viaggio è qualcosa di positivo per il loro futuro. Di seguito continuiamo le nostre visite nel cuore della provincia del Mpumalanga. Tutta questa regione si lascia apprezzare per i suoi paesaggi e non a caso la “Panorama Route” è divenuta uno dei percorsi più conosciuti anche a livello internazionale. Senza dubbio il fiore all’occhiello di questa giornata è il Blyde River Canyon. Il più grande canyon del Sudafrica e l’unico al mondo che si presenta totalmente vegetato, quindi con le pareti verdi. Molti lo considerano il terzo più grande del mondo dopo il Grand Canyon in Arizona e il Fish River Canyon in Namibia. Senza dubbio è spettacolare tanto quanto gli altri due. Visitiamo il punto panoramico di Three Rondavels (le tre capanne). Visitiamo anche le affascinanti formazioni geologiche di Bourke’s Luck Potholes, createsi dall’erosione fluviale. Non mancherà una sosta anche nel paesino di Graskop, famoso per la sua gola e per una bella cascata. Pranzo in corso di escursione. Arrivo nel pomeriggio nella località di Dullstroom nel cuore delle “Highlands”, zona particolarmente cara ai pescatori alla mosca per i suoi tanti torrenti ricchi di trote. Sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento.

SISTEMAZIONE PREVISTA: Critchley Hackle Dullstroom
Critchley Hackle Hotel è posizionato nei pressi di Dullstroom,, nella bella Provincia del Mpumalanga, in un’area rinomata per la pesca alla trota, conosciuta anche come le “Highlands” (le alte terre) del Sudafrica, a sole due ore e mezza d’auto da Johannesburg e a un’ora e mezza da Pretoria. Il Critchley Hackle è un grazioso lodge sulle sponde di un laghetto privato e dotato di 17 camere e suite per un’occupazione massima di 38 ospiti. Ogni chalet è arredato individualmente in stile country, e offre un camino, bagno privato, televisione con canali satellitari e un grazioso patio esterno. Un luogo romantico e piacevole che saprà piacevolmente stupirvi.

TRATTAMENTO DEL GIORNO: Pensione completa

09 Ottobre 2021Dullstroom / Johannesburg / Cape Town (250Km)

Partenza di buon mattino verso l’aeroporto di Johannesburg dove arriviamo dopo circa 250 Km. Qui si conclude la prima parte del viaggio. Salutata la guida, si parte con volo di linea alla volta di Cape Town. A bordo sarà servito uno snack e bevande. Incontro con la nuova guida locale di lingua italiana e trasferimento in albergo: AC Marriott Cape Town Waterfront. L’hotel sorge ai bordi occidentali del vivace “Victoria & Alfred Waterfront”, la zona più bella e caratteristica della città. Lungo il trasferimento ammireremo orientativamente la città e condizioni atmosferiche permettendo tenteremo la risalita sulla vetta della Table Mountain, la montagna della Tavola, simbolo indiscusso della città, dalla cui sommità durante le giornate più limpide è possibile ammirare uno scenario di rara bellezza. Il biglietto della cabinovia non è incluso e sarà da pagare localmente in quanto questa risalita dipende sensibilmente dalle condizioni metereologiche. Qualora la cabinovia non sia aperta e durante il periodo della chiusura annuale per manutenzione, ci recheremo a Signal Hill, un altro punto panoramico che pur se più in basso offre un bel colpo d’occhio sulla città sottostante. Al termine trasferimento in hotel ed assegnazione delle camere. Cena e pernottamento.

SISTEMAZIONE PREVISTA: AC Marriott Cape Town Waterfront Città del Capo
Dove l’autentica zona portuale, proprio di fronte al terminal di arrivo delle crociere, incontra il caratteristico Waterfront, sorge il nuovissimo AC Marriott Cape Town Waterfront. Strategicamente posizionato ha il centro congressuale, uno dei più importanti del Sudafrica, a due passi così come la fermata del “Canal Cruise” è proprio di fronte l’hotel. Grazie infatti ad una moderna rete di canali d’acqua interni, AC Marriott è collegato al Waterfront anche attraverso comodi trasferimenti in barca, un’esperienza nell’esperienza. Gli ospiti possono contare anche su trasferimenti gratuiti in minibus verso il Waterfront ad orari regolari. Il Waterfront durante il giorno può essere raggiunto anche a piedi in 5 minuti. L’hotel è decisamente moderno e molto confortevole. Ogni elemento del suo spazio è stato attentamente concepito per raggiungere un’armonia tipica e caratteristica degli hotel Marriott. Al piano terra oltre alla reception non mancano zone relax (AC Lounge), lettura (AC Library), bar e ristorante (AC Kitchen). Inoltre è disponibile un caratteristico angolo “food & drink” (AC Market). Le camere, dai 33 ai 75 mq, possono offrire sia vista porto che vista Table Mountain. In totale di contano 169 camere standard che possono avere due tipi di configurazione: letto matrimoniale o due letti alla francese da una piazza e mezza. Non mancano camere comunicanti per famiglie, 8 camere “corner” con bellissima vista, 3 Junior Suite e 8 Suite per la clientela più esigente. Tutte le camere offrono WiFi gratis, diversi punti USB, angolo scrittura, LG LED TV da 55 pollici, minibar, angolo attrezzato per la preparazione in camera di thé e caffè, cassetta di sicurezza, asciugacapelli, aria condizionata/riscaldamento a controllo individuale. Per la clientela più dinamica segnaliamo la palestra, aperta 24 ore al giorno. Al secondo piano completa l’offerta una piscina esterna.

TRATTAMENTO DEL GIORNO: Mezza pensione

10 Ottobre 2021Cape Town: la penisola del Capo (150Km)

Mezza pensione. Incontro con la guida di lingua italiana e partenza per una meravigliosa giornata dedicata alla visita della Penisola del Capo, un lembo di terra di rara bellezza che separa idealmente le fredde e tumultuose acque dell’Oceano Atlantico dalle più calde e miti acque dell’Oceano Indiano. Attraversando le aree residenziali di Cape Town quali Sea Point, Camps Bay e Llandudno si giunge nella splendida baia di Hout Bay. Qui è prevista una sosta per una breve escursione in barca (circa 30 minuti) per ammirare una nutrita colonia di otarie che hanno di fatto monopolizzato una serie di scogli appena fuori la baia. Questa visita può essere effettuata solo se le condizioni del mare sono favorevoli. Possibilità di acquistare qualche souvenir in una delle tante bancarelle presenti nel porto prima di proseguire verso la Riserva Naturale del Capo di Buona Speranza in un alternarsi di grandiosi paesaggi sino alla sommità di “Cape Point” per ammirare il luogo virtuale dell’incontro dei due oceani. Al termine proseguimento verso Simons Town, sede della Marina sudafricana, non prima di aver sostato presso un rinomato ristorante locale per un gustoso pranzo a base di pesce. Sulla spiaggia di Boulder (così chiamata per gli enormi massi granitici), tra villette sul mare e splendide spiagge, si potrà ammirare da pochi passi una simpatica colonia di pinguini. Rientro in hotel, via Muizenberg. Cena libera e pernottamento.

SISTEMAZIONE PREVISTA: AC Marriott Cape Town Waterfront
TRATTAMENTO DEL GIORNO: Prima colazione e pranzo

11 Ottobre 2021Cape Town

Prima colazione in hotel. La giornata odierna è a completa disposizione per relax, shopping o escursioni a carattere facoltativo. Consigliamo una visita della Regione dei Vigneti che, a parte i rinomati ed ottimi vini, offre paesaggi da cartolina. Anche da un punto di vista storico questa regione ha molto da dire a partire dai tanti edifici, perfettamente conservati, nel classico stile “Olandese Antico del Capo”, a ricordo della colonizzazione europea. Nella cittadina storica di Stellenbosch, il tempo sembra essersi fermato. Da visitare il Museo locale e da non mancare una degustazione dei rinomati vini sudafricani presso una delle aziende locali molto caratteristiche. Se il Vostro viaggio va da Giugno a Novembre consigliamo anche una visita ad Hermanus, grazioso villaggio sulla Walker Bay, di fronte all’Oceano Indiano. Questa località è considerata una delle più indicate per l’osservazione delle balene (osservabili sia da terra che dal mare). Questi enormi mammiferi, durante il periodo invernale, dall’Antartide raggiungono le coste Sudafricane alla ricerca di acque più miti per dare alla luce i piccoli prima di riaffrontare in estate la migrazione a Sud. Per chi lo desidera sarà anche possibile prenotare un’uscita in barca per un incontro ravvicinato con questi splendidi animali. Consigliamo acquistare quest’escursione in barca dall’Italia per avere la garanzia della disponibilità che durante il periodo di altissima stagione potrebbe scarseggiare.

SISTEMAZIONE PREVISTA: AC Marriott Cape Town Waterfront
TRATTAMENTO DEL GIORNO: Prima colazione

12 Ottobre 2021Cape Town / Dubai (25 Km)

Prima colazione. Trasferimento in aeroporto con guida in inglese. Partenza per Dubai con volo di linea Emirates. Pasti e pernottamento a bordo.

13 Ottobre 2021Dubai

Arrivo a Dubai e disbrigo delle formalità d’ingresso. Trasferimento in hotel. Resto della giornata a disposizione per relax. Pernottamento.

SISTEMAZIONE PREVISTA: Hotel Rove Marina o similare Dubai
Situato nel vivace quartiere di Dubai Marina, il Rove Dubai Marina è il luogo perfetto per iniziare la tua prossima avventura. Prendete il vostro zaino e preparatevi ad esplorare tutto ciò che Dubai ha da offrire: grandi spiagge, skyline mozzafiato e un sacco di opzioni per il tempo libero, la ristorazione e l’intrattenimento, tutte facilmente raggiungibili dall’hotel. I punti di riferimento della città intorno al Rove Dubai Marina includono l’iconica Palm Jumeirah, la passeggiata di Dubai Marina e The Walk JBR. Il Rove Dubai Marina si trova nel cuore di uno dei quartieri più vivaci di Dubai. Visitate le spiagge più famose della città, che sono raggiungibili a piedi, prima di dirigervi verso Palm Jumeirah, Downtown Dubai e altri luoghi di divertimento. I viaggiatori in città per affari hanno facile accesso a Dubai Media City, Dubai Internet City e Jebel Ali Freezone. Puoi approfittare della connessione Wi-Fi gratuita, una palestra aperta 24 ore su 24, la piscina.

TRATTAMENTO DEL GIORNO: Pernottamento e prima colazione

14 Ottobre 2021Dubai

Giornate a disposizione per attività facoltative scoprendo così questa incredibile città sviluppatasi negli ultimi decenni. Ricordiamo che è incluso un biglietto di ingresso per l’Expo che potrete raggiungere in metropolitana (biglietto metro A/R incluso). Pernottamento.

15 Ottobre 2021Dubai

16 Ottobre 2021Dubai - Italia

Prima colazione. In giornata trasferimento in aeroporto e rientro con volo di linea Emirates.

TRATTAMENTO DEL GIORNO: Prima colazione

Prezzo a persona in camera doppia da
Euro 3340

Voli

VOLO IN LIBERTÀ” – Ti lasciamo libero di scegliere, in completa autonomia, l’aeroporto e il volo che preferisci! Sei stufo di partire da un aeroporto scomodo e distante e di fare lunghi scali? La formula “VOLO IN LIBERTÀ” ti permette di scegliere la compagnia aerea che preferisci, il ritrovo sarà direttamente in hotel o in aeroporto.

Date di partenza

Data di partenza da Milano

  • Ottobre 4

Cosa È Compreso nel Prezzo

  • Voli e tasse aeroportuali
  • Tutti i trasferimenti in Sudafrica in veicoli riservati (vedere nota) e trasferimenti aeroporto/hotel/aeroporto a Dubai
  • Facchinaggi in Sudafrica hotel e in aeroporto (max 1 valigia per persona)
  • 7 pernottamenti in camere doppie con servizi privati negli hotel, lodge/campi menzionati nel programma di viaggio durante il soggiorno in Sudafrica, 3 pernottamenti in camere standard a Dubai;
  • 10 prime colazioni all'inglese a buffet, 5 pranzi, 5 cene
  • Guida/accompagnatore locale di lingua italiana dal 1° giorno al 5° giorno, guida locale di lingua italiana durante il soggiorno a Cape Town
  • Autista di lingua inglese per il trasferimento in arrivo a Johannesburg e in uscita il 9° giorno
  • Visite ed escursioni menzionate nel programma di viaggio (Apartheid Museum, visita orientativa di Soweto, safari in veicoli 4x4 aperti accompagnati da esperti ranger di lingua inglese, Panorama Route: Blyde River Canyon - Bourke’s Luck Potholes - Graskop, Penisola del Capo incluso isola delle foche e funicolare per Cape Point, visita orientativa di Città del Capo)
  • Biglietto d'ingresso Expo e biglietto per la metropolitana da/per la Fiera
  • Set da viaggio
  • Polizza assicurativa Allianz multi-rischi (il costo del premio varia in base al prezzo finale del viaggio: € 107 fino a € 3.500, € 168 fino a € 5.000, € 200 da 7.000 a 20.000
  • Handling fees African Community Project
  • Quota iscrizione
  • I trasferimenti in Sudafrica sono effettuati in veicoli variabili a seconda del numero finale dei partecipanti: 2 persone: auto standard (tipo Toyota Corolla o VW Jetta o similare), 3-5 persone auto MPV (tipo Mercedes Vito o H1Hunday o similare), 6- 8 persona minibus da 12 posti

Cosa NON È Compreso nel Prezzo

  • Pasti, bevande, attività non previsti nel programma
  • Spese personali ed extra (telefono, lavanderia, mance, ecc.)
  • Gratuità e mance
  • Tutto quanto non espressamente menzionato ne “SERVIZI INCLUSI”

Veicolo

  • I trasferimenti in Sudafrica sono effettuati in veicoli variabili a seconda del numero finale dei partecipanti: 2 persone: auto standard (tipo Toyota Corolla o VW Jetta o similare), 3-5 persone auto MPV (tipo Mercedes Vito o H1Hunday o similare), 6- 8 persona minibus da 12 posti
Compila la Form Richiedi un preventivo
Preventivo
Immagini
Video

O.t.TracksAndTrails

Altre 11 persone sono interessate a questo tour! Blocca il Posto