055 5359721 Contattaci
055 5359721 Contattaci

Wellness in Namibia 2022

0
Wellness in Namibia 2022 - Tour individuale o di gruppo
Wellness in Namibia 2022 - Tour individuale o di gruppo
Richiedi Info
 
Nome e Cognome*
Email*
Telefono*
Data (se ci sono più partenze)
Partenza da (se ci sono più luoghi di partenza)
Messaggio (num persone; bambini...)
Ho letto e compreso l'informativa sulla privacy*
Aggiungi alla Lista dei Desideri

Per aggiungere il tour alla tua lista, devi essere registrato

4302

Hai domande sul tour?

Contattami per info & preventivi

055 5359721
Contattami

Tour con Cate

Tour di ILoveNamibia

Tour Namibia da Nord a Sud in Self Drive 2021

Trekking in Namibia 2022

Mindfulness Namibia – 2022

Namibia e Sudafrica: in viaggio fra Natura ed Enogastronomia 2022

Classica Namibia 2022

Namibia Expedition in fuoristrada con Cate 2022

Tour dei nostri Partner

Overland – Botswana in Lingua Italiana 2022

Panorama Namibiano Glamping 2022 con Il Diamante

Viaggio di gruppo in Namibia

Meravigliosa Namibia 2021 & 2022

8 Cose da Sapere

Meteo Namibia: Quando andare?
Clima e meteo in Namibia Decidere di visitare la Namibia...
Vaccinazioni per la Namibia
AGGIORNAMENTI COVID-19 Non sono richieste vaccinazioni, ma si consiglia la...
Documenti necessari per la Namibia
Denaro e prezzi in Namibia
Il dollaro namibiano (NAD) è allineato al cambio del Rand...
Sicurezza in Namibia
Cosa devi sapere Forse non esiste paese d’Africa più sicuro...
Con cosa ci muoviamo in Namibia?
Il mezzo che più ci viene richiesto per i self...
Gli Hotel e i Lodge in Namibia
Le sistemazioni alberghiere in Namibia, che siano hotel, lodge o...
Come si mangia in Namibia
Mangiare in Namibia non è mai un problema. La cucina...

Sarà per tutti ?

Namibia…adatta a chi?
La Namibia…adatta a chi? Io consiglio la Namibia a tutti,...
Fotografare in Namibia
Fotografare la Namibia è fotografare il mondo alla sua origine...
Il Self Drive in Namibia – auto a noleggio
Impegnativo? No. Pericoloso? Neanche. Fattibile? Siiiii. Viaggiare in libertà in...
Viaggiare in compagnia – Viaggi Accompagnati e con Guida
Viaggi in gruppo: per chi ama la compagnia e una...

Hotel in Namibia

Come si mangia in Namibia?

Le vostre foto

I vostri Video

Dicono di noi

15 giorni-14 notti
Partenze : Tutto l'anno
Windhoek
Namibia
Min Partecipanti : 2
Max Partecipanti : 14
Programma

Mai come in quest’ultimo periodo il concetto di benessere si è evoluto, estendendosi fino a includere in sé
dimensioni diverse ma indissolubilmente connesse: dal fitness alla salute, dall’alimentazione al benessere
psicologico. Questo concetto ha aperto la strada a nuovi modi per trovare uno stile di vita appagante e sano, di cui i viaggi benessere in Africa offrono esempi interessanti e inaspettati.

Wellbeing – Wellness, Mindfulness & Digital Detox, …..noi ci limiteremo a chiamarlo Benessere Fisico e Spirituale.

Per secoli, il Bushveld africano è stato una meta privilegiata di chi cerca quiete, pace, momenti magici e un legame con la natura. Paesaggi incontaminati, natura selvaggia e tradizioni impermeabili allo scorrere del tempo.

In Namibia, che è sostanzialmente un Paese desertico, il safari è solo una tra le tante attrattive naturali, molte altre bellezze attendono il visitatore che ama la natura allo stato puro. L’Africa una meta sempre più ambita per chi desidera esperienze di viaggio all’insegna del benessere e del movimento.

In conclusione, un safari benessere è un viaggio profondamente olistico. Incoraggiando un ritorno a un ritmo più lento, di tipo circadiano, consente al viaggiatore di immergersi nel presente, nella natura e in ciò che conta
veramente. Il viaggiatore di ritorno è in qualche modo cambiato, per il meglio, avendo viaggiato non solo in Africa, ma anche in se stesso. È un’esperienza davvero meravigliosa.

Giorno 1-3Zinnier Reserve

Situata a soli 30 minuti a est dell’aeroporto internazionale di Windhoek in Namibia, la Riserva Zannier si estende per 900 chilometri quadrati. È nota per i suoi paesaggi scenografici ricoperti di savana, abitati da una grande varietà di fauna selvatica. Le specie comunemente avvistate sono: leopardo, giraffa, facocero, antilope, struzzo e sciacallo. È anche sede del Shiloh Wildlife Sanctuary che fornisce un rifugio per rinoceronti ed elefanti feriti o abbandonati. I visitatori possono ammirare una vasta gamma di animali selvatici, godersi le splendide viste e un safari guidato per seguire gli animali.
Note sul giorno
All’arrivo all’aeroporto internazionale di Windhoek prendete possesso del vostro veicolo e iniziate la vostra avventura africana guidando fino al vicino Omaanda Lodge. Fate il check-in e preparatevi per la vostra prima spa e trattamento di rilassamento dopo il lungo volo.
I trattamenti Spa sono tutti progettati per purificare e ringiovanire il tuo corpo. Abbracciano antiche tecniche di guarigione, ricette di bellezza che riproducono antiche credenze namibiane e tradizioni culturali con terapie progettate per includere la mente, il corpo e lo spirito. Terapisti esperti, con competenze ben affinate nell’interpretazione moderna di trattamenti che sono stati tramandati attraverso i secoli, creano un naturale, rilassante incontro con il benessere.
Il giorno successivo può essere alternato con un trattamento spa al mattino e un emozionante game drive,
inseguimento di elefanti, rinoceronti o leopardi secondo la vostra scelta. Soddisfate i vostri desideri culinari con squisite cene nel ristorante Ambo.
Pernottamento
Omaanda, che significa rinoceronte in Oshiwambo, è un lodge a cinque stelle situato nella Riserva Zannier di N/a’an ku sê, un’incredibile riserva privata di conservazione degli animali di 9000 ettari nella campagna che circonda Windhoek. Affacciato sulla savana sconfinata, il lodge offre 10 comode capanne rotonde tondo con il tetto di paglia, rendendo omaggio all’architettura tradizionale di Ovambo. Dispone anche di un ristorante e di un bar accogliente, che si affaccia su una piscina a sfioro riscaldata. Una spa e un boma completano le strutture del lodge, offrendo un luogo tipicamente locale per incontrarsi e mescolarsi accanto al fuoco. Per motivi di sicurezza Omaanda accoglie solo bambini dai 6 anni in poi. La vicinanza a Windhoek e all’aeroporto internazionale rende Omaanda la scelta perfetta per la prima e l’ultima notte del soggiorno degli ospiti in Namibia, promettendo un’esperienza autentica.
Attività
Fotosafari pomeridiano: Consigliato
Trattamenti termali: Consigliato
Escursione alla ricerca di elefanti: Consigliato
Escursione alla ricerca del leopardo: Consigliato

Giorno 3-5Regione di Karas

Il deserto del Namib è il deserto più antico del mondo e, anche se si estende per tutta la lunghezza della costa della Namibia fino all’Angola meridionale e persino alla provincia settentrionale del Capo in Sudafrica, il Namib si riferisce comunemente al vasto mare di sabbia che si estende da Luderitz a Swakopmund. Questa vasta distesa di deserto sabbioso dalla bellezza mozzafiato è caratterizzata da uno scenario molto vario, tra cui le enormi dune rosse del Sossusvlei, famoso in tutto il mondo, i paesaggi lunari del Namib-Naukluft Park, la cruda bellezza della costa atlantica e una diversità di fauna e flora. Questo ventoso, arido, antico paesaggio pullula di fauna selvatica adattata al deserto, come camaleonti endemici, iene brune, gemsbok, sciacalli e foche lungo la costa e una varietà di vita vegetale tra cui la famosa welwitschia una pianta fossile vivente. Altre attrazioni del Namib includono: Fish River Canyon, Kolmanskop città fantasma, Luderitz, la colonia di foche di Cape Cross e la Skeleton Coast.
Note del giorno
Rilassati e ringiovaniti dal vostro soggiorno a Omaanda siete pronti ad esplorare nuovi orizzonti. La vostra prossima destinazione è il lodge gemello di Omaanda, Sonop, ai margini del deserto del Namib meridionale, che raggiungere nel pomeriggio. Sistematevi e rilassatevi nell’atmosfera unica di Sonop. La spa, composta da due sale per trattamenti doppi, offre un’ampia varietà di trattamenti progettati per equilibrare, ripristinare e rilassare il vostro corpo. Terapisti esperti creano una spa naturale, rilassante e sentita incontro. Tutti i trattamenti utilizzano solo i migliori ingredienti naturali e organici per offrire risultati eccezionali e risultati duraturi. Un’area relax tranquilla e pacifica è anche a disposizione di tutti gli ospiti.
Pernottamento
Sonop è un lussuoso campo tendato annidato all’estremità meridionale del deserto del Namib, nella regione del Karas. Progettato come una raffinata esperienza coloniale britannica del 1920, questo lodge fuori dal comune offre un rifugio perfetto in un paesaggio desertico panoramico mozzafiato. Costruito in cima ai massi, le dieci tende spaziose mirano a offrire un viaggio unico attraverso il tempo. Riccamente arredate con pezzi d’antiquariato, tappeti colorati e legno prezioso, sono un invito a vivere la vita dei ricchi esploratori di un tempo. Una raffinatezza che contrasta con la semplicità degli infiniti dintorni. Su Sonop tutto è orientato verso la ricchezza del deserto: tutte le viste sono impressionanti e una grande lista di avventure permettono agli ospiti di ammirare la genuina bellezza del deserto a proprio piacimento. Ogni sera gli ospiti sono invitati a godere di un’esperienza gastronomica opulenta, dove argenteria e candelabri creano l’atmosfera, arricchito da un servizio in cravatta nera e guanti bianchi. Il servizio impeccabile e l’attenzione ai dettagli caratterizzano tutte strutture del campo.
Attività
Escursione di mezza giornata: Consigliato
Trattamenti termali: Consigliato

Giorno 5-6Deserto del Namib

Situato nel panoramico Namib-Naukluft National Park, Sossusvlei è il luogo in cui troverete le iconiche dune di sabbia rossa del Namib. Il limpido cielo blu contrasta con le gigantesche dune rosse e rende questa una delle meraviglie naturali dell’Africa e un paradiso per i fotografi. Questa destinazione impressionante è probabilmente la prima attrazione della Namibia, con le sue dune uniche che raggiungono quasi i 400 metri, alcune delle più alte del mondo. Queste iconiche dune si animano alla luce del mattino e della sera e attirano appassionati di fotografia da tutto il mondo. Sossusvlei ospita una varietà di fauna selvatica del deserto tra cui orici, springbok, struzzi e una varietà di rettili. I visitatori possono scalare Big Daddy, una delle dune più alte di Sossusvlei; esplorare Deadvlei, un’argilla bianca e salata punteggiata da alberi antichi; o per i più stravaganti, voli panoramici e voli in mongolfiera sono in offerta, seguiti da una colazione con champagne tra queste maestose dune.

Note sul giorno
Il vostro viaggio continua da Sonop a Le Mirage sul confine del Namib Naukluft Park. Check-in e partite per visitare Sossusvlei e Deat Vlei. Salite sulla Duna 45 e sulla via del ritorno, visitate il Sesriem Canyon, una gola profonda 36 metri e lunga 2 km scavata nel conglomerato calcareo circostante. Nel tardo pomeriggio, partite per un piacevole giro al tramonto, per vedere il sole tramontare sull’orizzonte occidentale sorseggiando il vostro drink preferito.
Situato nella più grande area protetta dell’Africa (il Namib-Naukluft National Park), Sossusvlei è probabilmente l’attrazione più spettacolare e conosciuta della Namibia. Caratterizzato dalle grandi dune rosse che lo circondano, Sossusvlei è un grande bacino bianco di sale e argilla ed è una grande destinazione durante tutto l’anno. Le dune di questa zona sono tra le più alte del mondo, raggiungendo quasi 400 metri, e offrono agli appassionati di fotografia immagini meravigliose nella bella luce del mattino e della sera. Sossusvlei si traduce letteralmente in “palude senza uscita”, poiché è il luogo in cui le dune si uniscono impedendo al fiume Tsauchab di scorrere ulteriormente, a circa 60 km a est dell’Oceano Atlantico. Tuttavia, a causa delle condizioni di siccità del deserto del Namib, il fiume raramente scorre così lontano e la palude rimane asciutto la maggior parte degli anni. Durante un’eccezionale stagione delle piogge, lo Tsauchab riempie il bacino, attirando visitatori da tutto il mondo da tutto il mondo per assistere a questo sito spettacolare. Gli appassionati di fotografia sono viziati da un “lago” vitreo con i riflessi delle dune circostanti. Quando la vasca si riempie, può trattenere l’acqua anche per un anno. Nonostante le dure condizioni del deserto nella zona, si può trovare una grande varietà di piante e animali che si sono adattati per sopravvivere.

Pernottamento
Le Mirage Resort & Spa, una costruzione unica nel deserto del Namib, si trova a 21 km dal Sesriem porta di Sossusvlei. Questo lo rende uno dei lodge più vicini al Sossusvlei e il luogo ideale per soggiornare quando volete visitare le dune più alte del mondo! Gli ospiti sono alloggiati in 8 camere Camelthorn e 19 camere Oasis con servizi privati, aria condizionata, cassaforte, minibar e caffè e tè. Il lodge si trova in un grande castello che ripara gli ospiti dal duro clima del deserto. Il ristorante spazioso serve una cucina fusion di europea e namibiana. Un punto di forza del resort è la Mystique Spa, centro benessere specializzato in massaggi, pedicure, manicure, massaggi aromatici e trattamenti de-stress. Nel grande cortile gli ospiti possono ritirarsi nella piscina riparata dal deserto in un’oasi di palme. In offerta ci sono tour in quad, escursioni nella natura escursioni in quad, escursioni nella natura nel dominio privato e escursioni nella natura a Sossusvlei, voli panoramici e voli in mongolfiera. Il lodge offre agli ospiti un riparo di lusso dopo una giornata nel deserto.
Attività
Duna 45: Incluso
Chiamata così per la sua posizione a 45 chilometri dalla città di Sesriem, Dune 45 è rinomata per la sua forma elegante, che – insieme alla sua posizione vicino alla strada – le hanno fatto guadagnare la distinzione di “duna più fotografata del mondo”. Se non hai voglia di fare la faticosa escursione fino alla cima Big Daddy, Dune 45 è un’alternativa più clemente, con un’altezza di soli 80 metri e una pendenza molto più dolce.

Deat Vlei: Incluso
Questo antico bacino di argilla era una volta un’oasi, costellata di acacie e alimentata da un fiume che improvvisamente corso, lasciando la terra a seccare insieme agli alberi che precedentemente sostenuto. Le condizioni climatiche erano così secche che gli alberi non si decomposero mai, ma furono completamente privati dell’umidità, così che oggi, 900 anni dopo, rimangono come sentinelle essiccate e annerite che punteggiano la superficie fessurata della padella. Circondato dalle dune rosso rosa del deserto della Namibia, creano uno spettacolo surreale che è il sogno di ogni fotografo.

Sossusvlei – Le dune rosse: Incluso
Questo magnifico deserto selvaggio di vaste dune di sabbia color ruggine dune di sabbia color ruggine, vasche di argilla e foreste pietrificate si trova nel Parco Namib-Naukluft. Formatesi nel corso di innumerevoli secoli, alcune delle dune misurano fino a 300 metri di altezza e sono tra le più alte del mondo. Nel raro caso di una stagione delle piogge particolarmente umida, il ‘vlei’ – che significa palude o zona umida – di Sossusvlei si riempie d’acqua, e la sua superficie scintillante forma un contrasto incredibilmente bello con le dune rossastre.
Canyon di Sesriem; Incluso
Sesriem Canyon, una profonda voragine scavata attraverso le rocce dall’acqua, è una caratteristica naturale impressionante della zona che è meglio esplorare a piedi. Le pareti di pietra si alzano bruscamente su entrambi i lati del canyon, mentre gli uccelli si appollaiano nei suoi dirupi e lucertole sfrecciano lungo le sporgenze. Il nome del canyon è stato coniato quando i primi coloni lo usavano come fonte d’acqua, usando sei lunghezze di pelle (‘ses riem – sei cinghie) legate insieme per calare i secchi nell’acqua alla base del Canyon.
Le Mirage Namib Desert Nature Drive: Opzionale
Le Mirage Resort And Spa si trova nel Deserto del Namib a 21 km dalla porta di Sesriem. Questo premiato lodge offre ogni giorno escursioni naturalistiche nel deserto in veicoli da safari 4×4 aperti. Le guide esperte seguono sentieri attraverso il deserto mentre condividono interessanti informazioni sui dintorni suggestivi e gli animali locali.

Giorno 6-8 Swakopmund

Situata lungo la spettacolare costa della Namibia, la città balneare di Swakopmund è nota per i suoi ampi viali aperti e l’architettura coloniale e il terreno desertico che la circonda. Fondata nel 1892 come porto principale per l’Africa del Sud-Ovest tedesca, Swakopmund è spesso descritta come più tedesca della Germania. Ora Swakopmund è una città balneare e la capitale dell’area turistica della Skeleton Coast e ha molto da offrire ai visitatori. L’eccentrico mix di influenze tedesche e namibiane, le opzioni di avventura, l’atmosfera rilassata e la fresca brezza marina ne fanno una destinazione namibiana molto molto popolare in Namibia. I visitatori possono praticare una serie di attività eccitanti, tra cui: quad, equitazione equitazione, parapendio, pesca, visite turistiche e affascinanti tour del deserto.
Note sul giorno
Guidate verso la costa e Swakopmund attraverso il Moon Landscape, attraversando il deserto del Namib da est a ovest. Passate il pomeriggio esplorando la città e sorseggiate un cocktail per il Sundowner guardando il tramonto sull’Oceano Atlantico. Il giorno successivo trascorrerete un’intera giornata partecipando a una crociera con i delfini al mattino e godendovi un’escursione in 4×4 alla laguna d’acqua dolce di Sandwich Harbour nel pomeriggio. Il viaggio di ritorno è un emozionante esercizio di guida sulle dune, dove i veicoli fuoristrada possono mostrare le loro migliori qualità mentre si naviga sopra e attraverso la cintura di dune del deserto occidentale del Namib.

Il Namib è un deserto costiero. Il nome Namib significa ʺvasto luogoʺ. Secondo la definizione più ampia, il Namib si estende per più di 2.000 chilometri (1.200 miglia) lungo le coste atlantiche di Angola, Namibia e Sudafrica, estendendosi verso sud dal fiume Carunjamba in Angola, attraverso la Namibia e fino al fiume Olifants nel Capo occidentale, in Sudafrica. La porzione più settentrionale del Namib che si estende per 450 chilometri (280 miglia) dal confine tra Angola e Namibia, è conosciuto come come deserto del Moçâmedes, mentre la sua parte meridionale si avvicina al vicino deserto del Kalahari. Dalla costa atlantica verso est, il Namib sale gradualmente in altezza, raggiungendo fino a 200 chilometri (120 miglia) verso l’interno, ai piedi della Grande Scarpata. Le precipitazioni annuali variano da 2 millimetri (0,079 in) nelle regioni più aride a 200 millimetri (7,9 in) alla scarpata, rendendo il Namib l’unico unico vero deserto dell’Africa meridionale. Avendo sopportato condizioni aride o semi-aride per circa 55-80 milioni di anni, il Namib potrebbe essere il più antico deserto del mondo e contiene alcune delle regioni più aride del mondo con solo il deserto di Atacama del Sud America occidentale a sfidarlo per età e aridità.
Pernottamento
Con i suoi ampi, unici e creativamente divertenti ristoranti, bar, gastronomia, lobby lounge, terrazze sul mare, chiosco sulla spiaggia e un centro conferenze e banchetti all’avanguardia, tutti situati sulla Mole, un sito storico e iconico circondato dall’oceano su tre lati, lo Strand Hotel Swakopmund è un epicentro sociale e una destinazione in sé per tutti i visitatori e i residenti di Swakopmund. La sua ispirazione architettonica trova le sue radici profonde nella storia namibiana-tedesca e riflette questo in un gusto modo contemporaneo. Gli interni sono di natura residenziale, e il brief per tutti i designer coinvolti è stato creare un non-albergo, un hotel. Un hotel affascinante e accogliente come la città in cui si trova. Semplicemente molto caldo e confortevole, e come si dice in tedesco: “gemütlich” che fornisce un autentico “senso del luogo un’atmosfera che si aggiunge a qualsiasi visita in Namibia.
L’arrivo allo Strand è un’esperienza drammatica quando si passa attraverso l’Atrio con vista sull’oceano, alto 13 metri e largo 9, che attraversa l’intero edificio. Vista sull’oceano, che attraversa l’hotel offrendo viste sul mare ad entrambe le estremità. Fuori da questo Atrio Lobby è la reception, composta da tre scrivanie individuali e un invitante camino aperto che completa l’atmosfera residenziale e il caldo benvenuto.
Attività
Crociera dei delfini marini Mola Mola e le dune marine:: Raccomandato
Sperimentate la bellissima Skeleton coast della Namibia e le incredibili ricchezze dell’Oceano Atlantico con la Mola Mola Marine Dolphin Cruise. Osservate l’abbondanza di uccelli e mammiferi da vicino e godetevi l’aria di mare, ostriche fresche e bollicine – tutto di mattina. Frequenti avvistamenti includono delfini tursiopi e delfini Heavyside, otarie, mola mola, pinguini, tartarughe e balene (luglio-novembre). Il pranzo può anche essere organizzato sulla spiaggia su richiesta speciale. Dopo la crociera marina, si sbarca sul Waterfront Jetty. Salendo a bordo di veicoli 4×4 inizia l’avventura sulle dune verso Sandwich Harbour. Il pranzo viene servito sulla barca e gli spuntini tra le dune. Abbiamo coniato una frase per il Marine Dune Day – “EPIC IN A DAY” – e questo riassume la crociera sull’Atlantico con foche e delfini, e poi l’avventura e la bellezza della guida sulle grandi dune e paesaggi mozzafiato, tutto in un giorno!
Attenzione: non è sempre possibile raggiungere la laguna vera e propria a Sandwich Harbour con il veicolo, perché la marea può essere troppo alta a volte.
Porto di Sandwich 4×4: Raccomandato
Sandwich Harbour 4×4 è una compagnia di safari con sede a Walvis Bay, Namibia, che offre escursioni in 4×4 a Sandwich Harbour, giornate sulle dune marine, combinazioni di kayak e attività di osservazione degli uccelli nelle zone umide intorno a Walvis Bay.

Trattamenti Spa: Consigliato

Giorno 8-9 Twyfelfontein e il Damaraland

Situata nella regione del Kunene nella Namibia nord-occidentale, Twylfelfontein è un’area spettacolare, con una delle più grandi e importanti concentrazioni di arte rupestre in Africa. Il nome Twyfelfontein’ si traduce in ‘Fontana del dubbio’, che si riferisce alla sorgente perenne situata nell’impressionante impressionante valle di Huab fiancheggiata dalle pendici di una montagna di arenaria. Era questa sorgente che attirava i cacciatori dell’età della pietra più di seimila anni fa, ed è stato durante questo periodo che il vasto gruppo di incisioni e pitture rupestri furono prodotte. I visitatori possono trovare alcuni campeggi meravigliosamente ombreggiati lungo il letto del fiume Aba-Huab, mentre esplorano oltre trenta diversi siti di queste sacre registrazioni di pratiche rituali relative alle comunità di cacciatori-raccoglitori tradizionali.
Note sul giorno
La vostra destinazione di oggi è l’aspra e montuosa regione desertica del Damaraland e Twyfelfontein. Twyfelfontein (Afrikaans: primavera incerta), ufficialmente è un sito di antiche incisioni rupestri nella regione del Kunene, regione della Namibia nord-occidentale. Consiste in una sorgente in una valle fiancheggiata dalle pendici di una montagna di arenaria che riceve pochissime precipitazioni e ha una vasta gamma di temperature diurne. Il sito è stato abitato per più di 6.000 anni, prima da cacciatori-raccoglitori e poi dai pastori Khoikhoi. Entrambi i gruppi etnici lo usavano come luogo di culto e come sito per condurre rituali sciamanici. Nel processo di questi rituali sono stati creati almeno 2.500 oggetti di incisioni rupestri creati, così come alcune pitture rupestri. Mostrando una delle più grandi concentrazioni di petroglifi rupestri in Africa, l’UNESCO ha approvato Twyfelfontein come primo sito del patrimonio mondiale della Namibia nel 2007. Arrivi nel pomeriggio e fai il check-in al Mowani Mountain Camp. Rilassatevi sulla veranda e ammirate il paesaggio mozzafiato che vi circonda. La mattina seguente partenza per un’escursione nella natura alla ricerca degli elefanti del deserto. Nel pomeriggio visitate le incisioni rupestri di Twyfelfontein, la Burnt Mountain e le Canne d’Organo. Per terminare la giornata, trascorrete un po’ di tempo nell’istruttivo Damara Traditional Village.

Pernottamento: Mowani Mountain Camp
Il Mowani Mountain Camp offre sistemazioni di lusso in tenda con una magnifica vista sul deserto. Aria aperta bagni en-suite e terrazze private ti danno una splendida vista del Damaraland e l’affidabilità del vicino Twyfelfontein con le sue incisioni e dipinti San è contrastato dal deserto sfuggente e dagli elefanti adattati al deserto. La riserva di Twyfelfontein ha protetto il terreno più meridionale per il rinoceronte nero dell’elusivo elefante del deserto. L’eco-turismo sostenibile e l’elevazione della comunità sono della massima importanza a Mowani. Le guide delle tribù locali completano i game drive diurni per rintracciare zebre di montagna, kudu, zebra di montagna, kudu, springbok, klipspringer e se siete abbastanza fortunati… il leopardo! Mowani ha preso il sopravvento su di me. Le giornate erano piene di fotosafari, gite in mongolfiera sulla Aba-Huab Valley, colazioni a base di champagne e pasti all’aperto nel paesaggio crepuscolare sotto gli alberi di Mopani.
Attività
Arte rupestre di Twyfelfontein: In programma
Twyfelfontein è un sito patrimonio mondiale che vanta una delle più ricche concentrazioni di arte rupestre in Africa. Migliaia di turisti vengono in questo sito ogni anno per vedere circa 2.500 incisioni rupestri dell’età della pietra. L’area ospita 17 siti di arte rupestre, che insieme comprendono 212 lastre di pietra incise. Ci sono altri 13 siti che mostrano pitture rupestri.

Montagna bruciata: Previsto
Burnt Mountain è una piccola collina situata vicino a Twyfelfontein e a solo un chilometro dalle Organ Pipes nel Damaraland, Namibia. Questo monumento nazionale mostra un’intensa intensa varietà di colori formati dall’attività vulcanica che interagisce con materiale organico che si è trasformato in un letto sedimentario oltre 125 milioni di anni fa.
Canne d’organo: Previsto
Le Canne d’Organo si trovano vicino a Twyfelfontein e a pochi chilometri dalla Burnt Mountain nel Damaraland. Si tratta di una caratteristica lunga 100 metri di insolita dolomite colonne queste rocce si sono formate dall’attività vulcanica e dopo l’erosione, le rocce sono rimaste sotto forma di canne d’organo canne
Museo vivente di Damara: Consigliato
Osservare e sperimentare il tradizionale stile di vita dei Damara proprio nel cuore della loro tradizionale terre d’origine. Un’opportunità unica di vedere un modo di vivere che sta lentamente morendo. Aperto tutti i giorni.

Giorno 9-11Palmwag

Palmwag è una riserva naturale situata in modo idilliaco lungo un affluente del fiume Uniab, costeggiato da palme. L’acqua è scarsa in questa zona, quindi la presenza del fiume spesso attira gli elefanti più vicino ai campi. Palmwag si trova a metà strada tra Swakopmund e Etosha, ed è la base ideale da cui vedere le attrazioni della Kunene o intraprendere uno dei tanti sentieri locali. La riserva è notevole per la sua insolita specie di palma, la hyphaena pertesiana, e per essere la casa della più grande popolazione di rinoceronti neri dell’Africa sud occidentale. Gli amanti degli animali possono anche dare un’occhiata a leopardo, leone, ghepardo, zebra di montagna, giraffa angolana, springbok, kudu ed elefante africano.
Note sul giorno
Avete l’opportunità di partecipare a un’escursione mattutina per rintracciare gli elefanti del deserto. Su ritorno partenza per il Grootberg Lodge, che è letteralmente dietro l’angolo. Check-in al Grootberg Lodge
e preparatevi per un piacevole giro panoramico pomeridiano. Il paesaggio è magnifico e la giusta sintonizzazione per le attività del giorno seguente. Il giorno successivo si può scegliere tra un’escursione di monitoraggio degli elefanti o dei rinoceronti, che si svolge entrambi si svolgono al mattino presto e durano fino a metà pomeriggio. Per il resto della giornata ripensate alle esperienze del mattino.
Attività
Inseguimento dei rinoceronti al Grootberg Lodge: Consigliato
Il Grootberg Lodge Rhino Tracking prevede un’indimenticabile esplorazione a piedi degli ospiti tra le scogliere della valle del fiume Klip e l’altopiano nascente di creste basaltiche vulcaniche, da guide dedicate e tracker locali. L’attività è gestita e il numero di ospiti partecipanti è limitato a un massimo di 10 persone al giorno, per assicurare che sia naturale e non invadente per gli animali.
Grootberg Lodge Elephant Tracking: Consigliato
Il Grootberg Lodge Elephant Tracking è una delle attività più popolari al lodge. Gli ospiti partono la mattina presto mattina presto con una guida e un tracker per le fattorie circostanti alla ricerca degli elusivi elefanti del deserto. Poiché gli elefanti vagano liberi nella riserva, gli avvistamenti non possono essere sempre garantiti, ma l’esperienza dà anche l’opportunità di imparare e apprezzare di più sullo stile di vita della popolazione locale. Il pranzo è fornito all’ombra di un albero nella remota natura selvaggia del Damaraland. Gli ospiti possono aspettarsi di tornare al al lodge nel primo pomeriggio, arricchiti dalla bellezza del Damaraland e dei suoi unici elefanti.
Grootberg Scenic Drives: Consigliato
Grootberg Lodge si trova nel Damaraland sull’Etendeka Plateau e offre due volte al giorno due volte al giorno, in cima all’altopiano. Gli ospiti possono sperimentare una una varietà di avvistamenti di fauna selvatica tra cui zebre, antilopi, sciacallo, springbok, kudu e orice e occasionalmente leopardo e leone. Grootberg Lodge è interamente di proprietà della comunità locale comunità locale e i continui sforzi di conservazione hanno fatto sì che il numero di animali selvatici crescesse in questa conservancy.

Giorno 11-12Etosha Ovest

Parte del Parco Nazionale Etosha, nel nord-ovest della Namibia, Etosha Sud costituisce la regione meridionale di questo paradiso selvaggio. Si può accedere al parco nazionale attraverso l’ingresso meridionale all’Andersson’s Gate. I visitatori possono intravedere una varietà di fauna selvatica tra cui il leone, la giraffa, l’elefante, il rinoceronte bianco e nero e una moltitudine di selvaggina di pianura.
Note sul giorno
Dopo molti giorni di emozionanti safari è di nuovo il momento di prendersi cura del proprio tempio del corpo, e Epacha Game Lodge & Spa è il posto giusto. Guidate da Grootberg Lodge a Epacha vicino a Etosha. L’Epacha Game Lodge and Spa è stato il primo in Namibia a combinare l’esperienza del safari africano con il benessere quando ha aperto le sue porte nel 2001 e da allora molti altri lodge hanno seguito l’esempio. Questo Spa pionieristica è completamente attrezzata con sauna, bagno turco e 2 sale per trattamenti. L’attrazione più popolare attrazione della spa è la sala trattamenti duo all’aperto, dove è possibile godere di uno dei tanti trattamenti insieme al proprio partner.

Pernottamento:
Epacha Game Lodge & Spa si trova in cima alle colline dei 13.000 ettari della Epacha Private Game Reserve, che confina con la strada principale per l’Etosha National Park e ha il suo cancello a soli 60 km dall ingresso del parco. Il lodge è noto per il suo stile unico di decorazione vittoriana e il suo servizio di alta qualità. Oltre ad usare questo lodge come casa perfetta per esplorare il Parco Nazionale Etosha offre anche una grande varietà di attività nella sua riserva di caccia privata. Quando ha aperto le sue porte al pubblico nel 2001, Epacha Game Lodge è stato anche il pioniere in Namibia a combinare la fauna selvatica e l’esperienza di benessere alla Spa. Dopo un lungo e memorabile viaggio all’Etosha National Park è un’esperienza molto piacevole e rilassante godere di uno dei tanti trattamenti offerti alla Spa. L’edificio principale del lodge ospita un’accogliente biblioteca, una sala per cognac e sigari e una squisita cantina sotto il ristorante. La splendida piscina a sfioro e il pool-bar offrono la connessione WiFi gratuita per gli ospiti. Per gruppi incentive o viaggi aziendali, Epacha ha anche una grande sala conferenze a vostra disposizione.
Attività
Parco Nazionale Etosha: Previsto
Situato nel nord-ovest della Namibia, l’Etosha Etosha National Park offre un’esperienza di osservazione della selvaggina di prim’ordine. La diversa vegetazione del parco varia da una fitta boscaglia a pianure aperte che attraggono una varietà di fauna selvatica. Situato nel cuore del parco si trova l’Etosha Pan – una depressione poco profonda che copre un’area di 5000 chilometri quadrati. Secco e luccicante per la maggior parte dell’anno, le vasche si riempiono d’acqua dopo le piogge stagionali, rendendolo l’habitat perfetto habitat per la fauna selvatica. Nella stagione secca, la fauna selvatica è attratta dalle sorgenti perenni e dalle pozze d’acqua il che consente un’eccellente osservazione della selvaggina. I visitatori possono aspettarsi un’eccellente osservazione della selvaggina, tra cui una varietà di grandi mammiferi come leoni, elefanti, leopardi, rinoceronti, zebre, giraffe, una diversità di uccelli come fenicotteri e pellicani
Fotosafari a Epacha: Incluso
Trattamenti termali: Incluso

Giorno 12-14Etosha Est

Situato nel nord-ovest della Namibia, Etosha East è un santuario protetto nella parte orientale del rinomato Parco Nazionale Etosha, conosciuto come una delle riserve di caccia più accessibili dell’Africa meridionale. Etosha East vanta vaste pianure aperte disseminate di praterie di savana semi-aride punteggiate da pozze d’acqua pozze d’acqua e accampamenti isolati nel bush. L’impressionante salina Etosha di 5000 chilometri quadrati costituisce una grande una vasta area del lato orientale del parco ed è visibile anche dallo spazio. Questa zona remota pullula di abbondante fauna selvatica come il leone, l’elefante, il rinoceronte nero e la giraffa, così come una varietà di uccelli come i fenicotteri, struzzi, aquile, buceri e gufi.
Note sul giorno
Trascorrete altri due giorni in paradiso. Godetevi un’intera giornata di fotosafari mentre vi trasferite all’estremità orientale del parco, dove Onguma – The Fort si trova nella sua riserva privata adiacente a Etosha. La riserva naturale di Onguma vanta oltre trenta specie di animali diversi, tra cui kudu, giraffa, eland, orice, hartebeest, zebra, impala e molti altri vagano liberamente così come i predatori.
Pernottamento
Onguma The Fort è diverso da qualsiasi altro, l’unico del suo genere in Namibia. È costruito esattamente nel punto giusto per dare agli ospiti probabilmente una delle migliori viste del tramonto in tutta la Namibia – si affaccia sulla splendida scarsità dell’Etosha Pans, decorata solo con i suoi animali selvatici e centinaia di alberi di acacia erioloba.
Avrete la possibilità di fare un fotosafari pomeridiano nella Onguma Game Reserve, di fare la vostra prima escursione di fotosafari nel parco nazionale di Etosha o di concedersi un trattamento di benessere ringiovanente con il suo partner.
come il leone, il ghepardo, il leopardo, essendo residenti comuni della zona. L’ultima aggiunta alla già abbondante fauna selvatica nella riserva naturale di Onguma è una famiglia di rinoceronti neri. Più di 300 specie di uccelli possono essere viste nella riserva. Durante i mesi estivi namibiani Onguma diventa un paradiso per i bird-watcher paradiso con migliaia di specie che migrano verso le zone umide create dalle piogge stagionali e dai sistemi fluviali effimeri.
Il secondo giorno nell’Etosha orientale si partecipa ad un game drive guidato nel parco organizzato dal lodge,
mentre il pomeriggio è dedicato ad un safari naturalistico / fotografico nella Onguma Game Reserve.
Attività
Riserva di Onguma: Incluso
Situata ad est di Etosha, confinante con Fisher’s Pan, Onguma Game Reserve è uno dei segreti meglio custoditi della Namibia. La riserva offre ai visitatori l’opportunità di sperimentare l’Africa in tutta la sua bellezza e diversità. Onguma Reserve comprende oltre 34000 ettari di terra protetta di terra protetta con una varietà di fauna selvatica tra cui pianure pianura, rinoceronte nero, kudu, giraffa, zebra, leone, ghepardo, leopardo e più di 300 specie di uccelli. Il piogge stagionali attirano migliaia di uccelli migratori nella zona umida di Fisher’s Pan. Il vicino Etosha National Park ospita una ricca varietà di animali selvatici, compresi quattro dei Big 5. I visitatori possono godere di fotosafari, passeggiate guidate e ricerche sui rinoceronti all’interno della riserva privata, oltre a safari nella fauna selvatica nel parco nazionale di Etosha per vedere la selvaggina abbondante nel più grande parco nazionale della Namibia.
Game drive in veicolo proprio: Incluso
Fotosafari nella riserva di Onguma: Consigliato

Giorno 14-15Okonjima Nature Reserve

A metà strada tra lo spettacolare Parco Nazionale Etosha e la capitale Windhoek, si trova la ben nota riserva naturale di Okonjima. La riserva naturale di 22.000 ettari ospita l’AfriCAT, un santuario di carnivori che dà ai gatti in cattività una seconda possibilità di essere rimessi in libertà e diventare cacciatori completamente indipendenti in un’area protetta proprio nel mezzo di terreni agricoli commerciali per il bestiame.
Note del giorno
Si esce dal Giardino dell’Eden. Oggi si lascia questo paradiso terrestre e si guida verso sud nell’ultima tappa della della vostra avventura in Africa per raggiungere la Riserva Naturale di Okonjima e la Fondazione AfriCat verso ora di pranzo. Nel pomeriggio vi aspetta un’emozionante caccia al leopardo. La riserva naturale di Okonjima è rinomata a livello internazionale per i frequenti avvistamenti di leopardi, iene brune e pangolini avvistamenti nei suoi safari, così come la Fondazione AfriCat. Da quando è stata fondata nel 1991, la missione di AfriCat è stata quella di dare un contributo significativo alla conservazione, cercando di assicurare la sopravvivenza dei predatori della Namibia nel loro habitat naturale. Intraprende progetti di ricerca e di educazione ambientale progetti di ricerca e di educazione ambientale. Le attività deliziano ed educano anche i viaggiatori più esperti. Le mattine iniziano presto nella Okonjima Nature Reserve con le guide esperte di Okonjima. In vero stile africano, le giornate terminano con fotosafari attraverso la boscaglia di acacie alla ricerca degli inafferrabili leopardi seguiti da un aperitivo al tramonto. Se sei un appassionato osservatore di uccelli, ci sono infiniti modi per trascorrere il tuo tempo a Okonjima

Pernottamento
L’Okonjima African Villa è situata in una zona selvaggia e isolata, a 10 km dal Plains Camp, si affaccia su una pozza d’acqua naturale, ideale per la fotografia della fauna selvatica e il bird watching. Un’esperienza unica di safari africano in un lodge privato, situato in una riserva naturale privata di 200 km².
Attività
Fotosafari pomeridiano: Incluso

Giorno 15Windhoek

Tutte le cose belle devono finire e quindi oggi vi recherete all’aeroporto per il vostro volo di ritorno in Italia.
Fine dei servizi.

Quotazione su richiesta

Il tour può essere organizzato in self drive individuale, in piccoli gruppi con guida parlante italiano.

Voli

VOLO IN LIBERTÀ” – Ti lasciamo libero di scegliere, in completa autonomia, l’aeroporto e il volo che preferisci! Sei stufo di partire da un aeroporto scomodo e distante e di fare lunghi scali? La formula “VOLO IN LIBERTÀ” ti permette di scegliere la compagnia aerea che preferisci, il ritrovo sarà direttamente in hotel o in aeroporto.

Cosa È Compreso nel Prezzo

  • Pernottamenti in lodges e tende, camere matrimoniali o a due letti con bagno e/o doccia, nelle strutture previste nel programma
  • Noleggio di un veicolo Gruppo N - Toyota Hilux D/Cab 4X4 o simile per 23 giorni con assicurazione Premium Cover
  • Pasti come previsto nel programma
  • Attività previste nel programma
  • Pacchetto informativo
  • ASSICURAZIONE MEDICO-BAGAGLIO

Cosa NON È Compreso nel Prezzo

  • Voli e tasse aeroportuali
  • Pasti, bevande, Ingressi ai parchi, attività non previsti nel programma
  • Spese personali ed extra (telefono, lavanderia, mance, ecc.)
  • Gratuità e mance
  • ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO
  • Tutto quanto non espressamente menzionato ne “SERVIZI INCLUSI”
Compila la Form Richiedi un preventivo
Preventivo
Immagini
Video

O.t.TracksAndTrails

Altre 7 persone sono interessate a questo tour! Blocca il Posto